2016/11/f12a6_Thriller_41ChmYUrRuL

Il tempo dell’amore: ora (Italian Edition)

Google Anzeigen

Thriller

Nel 2187, Marile storico-1 vuole solo il suo dottorato di ricerca Ha in programma di ottenere la laurea da viaggiare indietro nel tempo per studiare Milton Carver, un afro-americano e il più grande fisico di tutti i tempi.

I professori del Dipartimento di Storia si preoccupano che lei possa cambiare inavvertitamente il passato.

La caporeparto già sa che lei e Carver condividono un amore che potrebbe invece cambiare il futuro.

2187 un paradiso? Grazie alle scoperte della fisica di Milton Carver agli inizi del 21 ° secolo, l’energia non costa nulla. Gli storici viaggiano indietro nel passato per studiare eventi storici.

Nessuna guerra, senza fame senza difficoltà.

Nessuno soffre di problemi di relazione. Il governo assegna a tutti un partner sessuale, e, tramite la realtà virtuale, garantisce a tutti quattro orgasmi per sessione.

A Marile piace il suo partner sessuale, e nei quattro orgasmi garantiti gode con lui, ma sente qualcosa che manca dalla sua vita.

Si chiede cosa succede in passato, quando gli uomini e le donne devono trovare il piacere con l’altro come volevano – quando si innamoravano.

Com’è potuto accadere?

Poteva innamorarsi di un uomo da sola. Solo lei e lui?

Marile decide di scrivere la sua tesi sul dottorato di ricerca sul fisico, Milton Carver, le cui scoperte hanno cambiato il mondo, come abbia potuto compiere quest’impresa, nonostante soffrano di povertà, il razzismo e pregiudizi accademici contro le sue teorie.

L’umanità è sopravvissuto al "periodo di transizione", un momento di intensa trasformazione sociale, anarchia politica, terrorismo, disastri ecologici, il fanatismo distruttivo, guerre e rivoluzioni.

Gli avvocati avevano restaurato ‚ordine, e imposto Risk Management su tutta la Terra.

Nessuna libertà. No eccitazione. Nessun amore.

Il capo del Dipartimento di Storia approva il progetto di Marile, che visita Carver ne


Mehr auf Amazon:

Il tempo dell’amore: ora (Italian Edition)

Facebook Like
Autor: Martin Osman Hamann »

Martin Osman Hamann bloggt hier schon seit 2009 und es ist immer noch so aufregend wie am Ersten Tag. Was wahrscheinlich daher rührt weil er bisher nur 1 Artikel oder so veröffentlicht hat :)

Diesen Blog-Autor abonnieren:

Auf Facebook teile ich persönliche Dinge und stelle neue Projekte vor
YouTube nutze ich zurzeit noch nicht voll aus, kann aber noch kommen
Auf Google+ poste ich vorallem lustige Gifs und krankes Zeug
  Auf Twitter retweete ich lustige Tweets und twittere meine Posts
  Auf SoundCloud reposte ich Songs die ich gerne höre & lege Listen an
This post has been viewed 200 times

Kommentar zum Artikel verfassen

Pflichtfelder *

Vollständiger Name. Wird, falls vorhanden, mit Ihrer Homepage verlinkt.

Optional, nicht erforderlich.